Com’è nato il Sole ? Chiedo all’Albero Luna, l’albero che parla nella notte.

Prova a ricordare, mi risponde.

E ‘ nato come te, dal buio che si scontra con il buio, in un abisso senza confini e senza tempo : la profondità del movimento incessante della via a spirale. E’ nato nell’intimità di un atto d’amore, la Galassia lo ha stato partorito nella gioia, nella graitudine e nell’estasi, sapendo che quando nasce una Stella si creano i mondi che con lei navigheranno lungo rotte invisibili, per purificarsi, elevarsi, cambiare di stato e di forma, proprio come te. E a lei ritorneranno, come miriadi di colori e possibilità che apriranno cammini che prima non c’erano.

Ecco, quello che forse non sai è che il Sole è nato dentro di te quando sei stata concepita, è stata la sua seconda nascita e ritorna ogni giorno sotto forma di luce nel tuo tempo incarnato, se glielo permetti, a ricordarti che sei un riflesso vivo del suo movimento, che sei il suo specchio.

Ritorna, con il suo passo d’oro che rivela la relazione tra il tuo Cuore e ciò che conosci, aprendoti la Porta della tua sovranità, nelle dimensioni mutevoli tuo Essere.

Ogni giorno, ritorna, per risvegliare e rinnovare i tuoi sensi, ed è quello che raggiungi anche di notte quando cammini nei mondi invisibili e segui i segnali dei sogni. Si passa dal Sole per imparare la danza delle Stelle.

La nascita, la morte, la preghiera, la nudità, il canto, la bellezza del corpo di Luce, i passaggi da una soglia all’altra, il silenzio, sono l’intimità più grande con la frequenza solare, sono i momenti in cui la tua Coscienza crea, nell’abisso più profondo, altri Soli. Così la Stella continua a crescere e ti insegna l’Amore senza limiti con cui si espande la Via a Spirale.

Per iscrizioni: Chiamare il 3402503492

Per informazioni sull’intero percorso:

https://la-porta.foglio-mondo.net/astarte-e-lalbero-della-vita/